Al momento stai visualizzando [:it]Vinta 4 corde – maggio 2017[:en]Vinta 4 strings – May 2017[:]

[:it]Vinta 4 corde – maggio 2017[:en]Vinta 4 strings – May 2017[:]

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Blog / News
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

[:it]Un nuovo strumento ha preso vita in questi giorni, stavolta il modello è della serie Vinta 4 corde che più si adatta al  mio amico e straordinario bassista Davide Afzal. Con lui abbiamo ragionato su un basso che avesse di base quella tipica sonorità funky anni ’70 che tanto piace a Davide. La scelta dell’ontano è dettata dal volere un suono più grosso e medioso rispetto al frassino mentre la tastiera in ebano dona agli acuti maggiore enfasi e compressione sulle basse migliorando notevolmente l’attacco e la brillantezza. Il look è stato voluto molto semplice lasciando le venature dell’ontano selezionato in bella vista, ecco perchè abbiamo utilizzato un battipenna trasparente. I pickup sono gli Aguilar 4J ’70 (disposti in posizione ’70) che più si adattano a queste sonorità e l’elettronica è passiva con i controlli volume-volume-tono. Uno strumento leggero, semplice ma con un gran carattere con la qualità costruttiva che sempre contraddistingue il marchio Camarota. A breve Davide ci posterà dei video demo che proporrò sulla pagina appena pronti! A presto ragazzi!

Specifiche:

  • costruzione: bolt-on, scala 34”
  • manico: hardrock maple più barre di rinforzo in graphite
  • tastiera: ebano gabon
  • tasti: 22, medium jumbo
  • front dots: madreperla
  • body: ontano
  • pickups: Aguilar 4J ’70 disposti in posizione ’70
  • elettronica: passiva, volume-volume-tono
  • battipenna: trasparente
  • meccaniche: Hipshot ultralight con detuner sulla corda del MI
  • ponte: Hipshot, intercorda 19mm
  • reggicinghia: Dunlop dual design
  • colore hardware: nero satinato
  • finitura: natural satinata

[:en]A new instrument has come to life these days, this time the model is of the Vinta 4 strings series that best suits my friend and extraordinary bassist Davide Afzal. With him we have reasoned on a bass that had that basic funky 1970s sound that really liked David. The choice of the alder is dictated by the desire of a bigger sound than the ash while the ebony fretboard gives the sharpest emphasis and compression on the basses greatly improving the attack and the brilliance. The look was very simple, leaving the veins of the selected seam in a beautiful view, that is why we used a transparent pickguard. Pickups are Aguilar 4J ’70s that best fit these sounds and electronics are passive with volume-volume-tone controls. A lightweight, simple tool but with a great character! In short Davide will post the demo videos I will propose on the page just ready! Soon, guys!

Specifications:
– construction: bolt-on, scale 34″
– neck: hardrock maple plus graphite reinforcement bars
– fretboard: gabon ebony
– frets: 22, medium jumbo
– front dots: mother of pearl
– body: alder
– pickups: Aguilar 4J ’70 (in ’70 position)
– electronics: passive, volume-volume-tone
– pickguard: transparent
– tuners: Hipshot ultralight with detuner on the E string
– bridge: Hipshot, interconnect 19mm
– end pin: Dunlop dual design
– hardware color: satin black
– finish: clear, natural satin

[:]

Camarota

Camarota Instruments Alfonso Camarota CEO / Luthier / Musician

Lascia un commento